Crema Pasticcera

  • 1000 Latte fresco intero
  • 300 zucchero
  • 250 Tuorli
  • 110 amido di mais
  • 50 burro
  • 1 bacca di vaniglia
  • 5g scorza limone

Preparazione ( Metodo Mio)

  • Versare 800 di latte, la bacca di vaniglia senza i semi, e la scorza di limone in una pentola d’acciaio
  • Portare sul fuoco o su piastra a induzione, fino a bollore
  • Versare dunque sui tuorli, miscelati allo zucchero, all’amido, e ai restanti 200 di latte
  • Cuocere fino a raggiungere la giusta densità (82/85°C circa)
  • Infine inserire il burro precedentemente ammorbidito, e miscelato ai semi della vaniglia, mescolando energicamente
  • Versare su una placca, coprire a contatto, e passare in abbattitore a positivo, fino a +4°C, prima di utilizzare

N.B. La scelta di inserire parte del latte in un secondo tempo, è dovuta a due motivi:

  1. Preservarne appunto questa seconda parte , da un’eccessiva temperatura, che inevitabilmente incide sulla proteina, e sul sapore del latte, soprattutto nel caso del latte fresco, che tende a prodotto finito a “sapere di cotto
  2. Fluidificare maggiormente la miscela di tuorli zucchero e amido, evitando dunque una pre-coaugulazione, ai fini di ottenere un prodotto liscio e setoso.

Metodo Classico

  • Portare il latte e gli aromi a bollore
  • stemperare sulla miscela di tuorli, amido e zuccheri
  • Riportare sul fuoco, fino a raggiungere la giusta consistenza
  • Versare dunque il burro e mescolare energicamente
  • Stendere su una placca, coprire a contatto e abbattere in positivo a +4°C, prima di utilizzare

Conservazione

la crema pasticcera è un prodotto “fresco”, per cui va conservata a temperatura +4°C, per un tempo massimo di 3 giorni.

N.B. È possibile addizionare alla crema una percentuale di panna ( 10/15% in questo caso, ai fini di non perdere la stabilità), per ottenere un prodotto ancora più leggero.

 

Verum

VERUM

Fragranza che presenta una sapiente miscela di base all’aroma di agrumi con un accordo marino, un cuore che richiama le foglie di alloro e gelsomino e con note di fondo di Legno di Guaiac, Patchouli, muschio di Quercia con accordo di Ambra Grigia.

Piramide olfattiva

Note di Testa: Pompelmo, Mandarino, accordo marino;

Note di Cuore: foglie di Alloro, Gelsomino;

Note di Fondo: legno di Guaiac, Patchouli, muschio di Quercia, accordo di Ambra Grigia.

×
Perfectu

Perfectu

Profumo singolare nel quale si mescolano note fresche grazie all’intreccio di agrumi e menta piperita, note floreali e speziate date dalla combinazione di rosa, cannella e spezie, e note di fondo che ricordano legni caldi, cuoio biondo, Patchouli, Ambra ed una firma conclusiva di cuoio dolce.

Piramide Olfattiva:

Note di Testa: Mandarino sanguigno, Pompelmo, Menta piperita;

Note di Cuore: Assoluto di rosa, Cannella, Spezie;

Note di Fondo: Cuoio biondo, Patchouli, Legni bianchi, Ambra.

×
Dulcis

Dulcis

Fragranza irresistibile e sensuale che si apre con l’essenza dolce, mielosa, dalle sfaccettature metalliche e speziate di Neroli, con note centrali di fiori d’arancio e gelsomino Stephanotis, il fiore della felicità. Lascia una scia di legno di cedro e Musk che rivelano l’essenza della femminilità.

Piramide Olfattiva

Note di Testa: Neroli;

Note di Cuore: fiori d’Arancio, Gelsomino Stephanotis;

Note di Fondo: Legno di Cedro, Musk.

×
Floridis

Floridis

Profumo femminile che combina note fruttate e floreali di pesca e rosa combinate con l’essenza di muschio e ambra e con note di fondo al sandalo e patchouli.

 

Piramide Olfattiva

Note di Testa: rosa e pesca;

Note di Cuore: note muschiate e ambrate;

Note di Fondo: sandalo e patchouli.

×
PHALAENOPSIS

PHALAENOPSIS

Originaria dell’Asia e degli arcipelaghi dell’Oceano Pacifico e dell’Oceano Indiano, il nome phalaenopsis deriva dal greco e significa “simile alle farfalle”. Più comunemente chiamata orchidea, è una pianta molto antica che assume svariati significati. Il principale dei significati rappresenta eleganza e sensualità, ma anche lusso, fascino e passione. In Oriente, simboleggia perfezione e purezza e per questo, viene spesso donata ai bambini.

×
ROSA

ROSA

La rosa è un fiore originario dell’Europa e dell’Asia, appartenente alla famiglia delle Rosaceae. La rosa è il fiore simbolo dell’amore, della devozione, della bellezza e della perfezione. E’ il classico fiore da donare per qualsiasi evento, ed ogni varietà comunica un particolare messaggio. La rosa color porpora, ad esempio, è simbolo di amore eterno, la rosa arancione comunica fascino e seduzione, invece la rosa rosso fuoco rappresenta la passione.

×

VERUM

Fragranza che presenta una sapiente miscela di base all’aroma di agrumi con un accordo marino, un cuore che richiama le foglie di alloro e gelsomino e con note di fondo di Legno di Guaiac, Patchouli, muschio di Quercia con accordo di Ambra Grigia. Piramide olfattiva Note di Testa: Pompelmo, Mandarino, accordo marino; Note di Cuore: foglie di Alloro, Gelsomino; Note di Fondo: legno di Guaiac, Patchouli, muschio di Quercia, accordo di Ambra Grigia.